Sabato 6 Aprile alle ore 21.00 presso il Teatro Antidoto offre  un’esperienza un po’ speciale…“Alegre saudade”, concerto per corpo e chitarra, è una performance in cui la rete di note, armonie, ritmi, melodie si va a intersecare con la rete di movimento. Lo strumento “corpo”, in una condizione di grande ascolto verso lo strumento “chitarra”, agisce in continua relazione dialettica con la musica. Prende vita così un dialogo tra due “strumenti” fatto di vibrazioni e risonanze, incontri e conflitti, da cui si generano mondi, suggestioni, immagini evocative. -­?
Musiche di J. S Bach, A. Barrios, A.Piazzolla,K. Vassiliev, L. Zea