logo


Il Museo Diocesano dell’Arcidiocesi di Agrigento (MUDIA) istituito nel 1872 dal vescovo Turano, presenta oggi un nuovo allestimento all’interno del settecentesco Palazzo Arcivescov[...]
Il Museo è limitrofo all’area dell’acropoli della città greca.  La sede museale, è un edificio realizzato negli anni Cinquanta. Nel 1984, dopo la realizzazione di lavor[...]
Il Museo Diocesano venne fondato nel 1983 su iniziativa di Mons. Giovanni Speciale (1931-2008) che lo collocò al piano terra del Seminario Vescovile di Caltanissetta. Il primo alle[...]
Il museo mineralogico, paleontologico e della zolfara Sebastiano Mottura, anche noto come museo mineralogico di Caltanissetta, ospita al suo interno una ricca collezione di mineral[...]
Le Fabbriche Chiaramontane, “scrigno di tesori dell’altra città”, sono dal 2001 gli spazi espositivi gestiti dall’associazione Amici della Pittura Siciliana dell’Ottocento di Agrig[...]
(Mussomeli) L’originario palazzo fu edificato da  Don Giuseppe Antonio Sgadari, fratello del barone di Petralia Francesco. Il palazzo nell’800’ fu adibito a carcere e successivamen[...]
Sorge in contrada Caos, a 4 chilometri da Agrigento ed è raggiungibile percorrendo la strada statale 115 per Porto Empedocle. La Casa natale è una costruzione rurale di fine Settec[...]