Lo spettacolo Up with People Live on Tour arriva ad Agrigento!  Un musical internazionale sullo stile dei grandi musical americani nati a Broadway: due ore di musica con canti, costumi e balli di 26 Paesi di provenienza dei ragazzi. Un medley internazionale di melodie e ritmi dagli anni ’50 ai giorni nostri. Canzoni scritte apposta per l’occasione e che toccano temi di pace, di dialogo internazionale, accoglienza, condivisione, partecipazione e di costruzione di ponti di comprensione tra i popoli; non mancano le canzoni  Viva la Gente e Di che colore è la pelle di Dio che da oltre 50 anni sono parte degli spettacoli di Viva la Gente. Uno spettacolo per tutta la famiglia perché ciascuno, di qualsiasi età troverà le canzoni e le melodie nelle quali riconoscersi dai nonni ai bambini.

I protagonisti sono 120 giovani tutti ventenni con varie esperienze di studio e di lavoro, provenienti da ogni parte del mondo che per almeno un semestre lasciano tutto per questo viaggio così particolare a servizio del mondo.

Viva la Gente!Attraverso musica e volontariato Viva la Gente incoraggia i giovani a diventare protagonisti di crescita positiva di speranza e di lavoro per sviluppare un futuro di pace, unità e umanità. Questi i quattro elementi alla base del programma internazionale:

  1. Accrescere i sentimenti di comprensione, rispetto e dignità per tutti. Abbattere le barriere delle differenze di qualsiasi genere che spesso si è abituati a vedere l’uno nell’altro e che limitano i rapporti umani.
  2. Coinvolgere le comunità visitate a lavorare insieme per creare unità e sviluppare fiducia e compassione.
  3. Responsabilizzare i giovani a diventare agenti di cambiamenti in positivo, sviluppare le capacità di ciascuno ed ispirarli ad azioni di altruismo e umanità che possano renderli responsabili della costruzione di ponti di comunicazione comprensione.
  4. Realizzare un network internazionale di cittadinanza globale nel rispetto di tutte le differenze culturali.

Nelle varie città della tournée italiana, così come in tutto il mondo da sempre, i ragazzi saranno ospitati presso le famiglie per creare quel particolare scambio culturale che spesso costruisce relazioni ed amicizia che durano nel tempo ed arricchiscono l’un l’altro di valori incommensurabili.

AGRIGENTO INCONTRA IL MONDO dal 28 OTTOBRE al 4 NOVEMBRE 2019.

Viva la Gente!

Un’anticipazione straordinaria dei temi e del respiro internazionale delle attività, dei progetti e degli eventi che costituiscono il programma delle celebrazioni di Agrigento 2020 per i 2600 anni dalla fondazione della Città.

I ragazzi di Viva la Gente provenienti da 26 Paesi del Mondo durante la loro settimana ad Agrigento incontreranno i giovani e le famiglie e animeranno una serie di brevi spettacoli con danze internazionali dei loro paesi di provenienza, canti e diversi momenti di condivisione. Animeranno le piazze e coinvolgeranno la cittadinanza in una serie di attività.

Up with People – Viva la Gente in Italia ha una storia ricca che inizia nel 1965 quando il primo gruppo internazionale visitò il Paese lasciando insito negli italiani il progetto di rispetto, integrazione e valorizzazione dell’uomo al punto che si formarono nuovi gruppi, i Sing Out, che continuarono la diffusione del messaggio attraverso spettacoli e servizi di volontariato. Erano studenti universitari, scout e anche impiegati e docenti che avevano preso questa come una missione. Nel 1974 i gruppi locali che si erano formati più che altro nei paesi latini vennero chiusi e da allora viaggiarono solo quelli internazionali: 5 gruppi formati in media da 120 giovani provenienti da vari paesi e che viaggiavano per un anno intero in almeno due continenti in modo da coprire il mondo intero durante un anno.

Dal 2000 Up with People – Viva la Gente viaggia in maniera più strutturata, il programma è riconosciuto quale programma universitario e comunque ha vari riconoscimenti accademici. Due gruppi formati da giovani internazionali che in un anno percorrono da due a tre continenti ospiti di famiglie, impegnati in attività di volontariato e di servizio anche in linea con le loro professioni o i loro studi nei paesi di provenienza. L’obiettivo è quello di promuovere nuovi leaders positivi nei rapporti umani, nel lavoro, nel futuro una volta tornati nel proprio paese; i giovani infatti incontrano in ogni città anche le persone che si sono distinte per aver condotto operazioni speciali, Capi di Stato, religiosi o regnanti.

Lo spettacolo è sempre l’acclamatissimo musical che ormai da più di 50 anni conserva l’originale freschezza pur mantenendosi al passo con i tempi, due ore in musica in cui cantando e ballando al ritmo di melodie internazionali e canzoni che lasciano spazio alla riflessione, i giovani raccontano a gran voce e a pieni polmoni un modo nuovo di percorrere strade di pace, unità, uguaglianza, fratellanza e dialogo internazionale per delle relazioni vere.

Ogni città italiana toccata dal Tour sarà connotata da un elemento, ciascuno che la lega all’altra per poi terminare a Roma dove i ragazzi terranno il loro spettacolo finale all’Auditorium Parco della Musica destinando i proventi alla Caritas ma si esibiranno anche in Vaticano per il Santo Padre ed in Piazza di Spagna, sulla scalinata in occasione della visita del Papa l’8 dicembre 2019.

Viva la Gente!

 

Saranno coinvolte tutte le famiglie disponibili a ospitare uno o più ragazzi del cast.

Un’occasione imperdibile di partecipare a uno scambio culturale, entrare in contatto con persone nuove provenienti da Paesi diversi senza muoversi da casa.

Sei interessato? Ecco qualche dettagli in più.

Qual è il periodo dello scambio?

I ragazzi saranno ad Agrigento dal 28 ottobre al 4 novembre

Quanti ragazzi devo ospitare?

Anche uno soltanto, sei tu a decidere quanti ospitarne.

Cosa devo offrire?

Un posto per dormire, qualche passaggio in macchina su brevi distanze, i pasti in particolare colazione e cena, considerando che in alcune giornate i ragazzi saranno impegnati in varie attività.

Chi sono questi ragazzi?

Viva la Gente!Sono giovani tra i 18 e i 29 anni, membri del cast del musical Viva La Gente. Sono ragazzi abituati a viaggiare e a vivere esperienze di scambio culturale come questa: il progetto, infatti, dura un anno e li sta facendo viaggiare in giro per il mondo.

Chi mi verrà assegnato?

Gli accoppiamenti verranno valutati dai coordinatori del progetto insieme a dei referenti locali per riuscire a combinare al meglio ragazzi e famiglie ospitanti in base alle loro caratteristiche.

È necessario sapere l’inglese?

No, i ragazzi sono abituati a viaggiare in tanti Paesi diversi e sicuramente troverete un modo di comunicare. Naturalmente, se qualcuno in famiglia mastica un po’ di inglese sarà tutto più facile.

Chi sono gli organizzatori?

L’iniziativa è gestita da Up With People un’organizzazione internazionale che attraverso la musica e l’azione, permette ai giovani di diventare agenti positivi del cambiamento per un mondo più speranzoso, fiducioso e pacifico.

Quindi c’è anche uno spettacolo?

Sì, il 31 ottobre due spettacoli per le scuole e il 2 novembre per tutti.

Mi interessa, voglio saperne di più. Che devo fare?

Grande! Per dare la disponibilità ad ospitare o avere maggiori informazioni bisogna scrivere a agrigento2020@gmail.com

Viva la Gente!

Il Comitato di Agrigento 2020, l’Amministrazione Comunale e l’Arcidiocesi di Agrigento ringraziano di cuore i cittadini che daranno la loro disponibilità ad ospitare e tutti coloro, cittadini e Associazioni, che contribuiranno a rendere speciale questa meravigliosa opportunità.