Fondazione FS e Regione Siciliana presenta ufficialmente quello che si preannuncia essere il più ricco programma di treni storici mai visto in Sicilia e che interesserà tutte le linee della nostra regione. Ovviamente non mancheranno le iniziative anche sulla ferrovia turistica per eccellenza, ovvero la nostra amata Ferrovia dei Templi, Agrigento – Porto Empedocle.
In programma corsette pomeridiane ogni sabato pomeriggio tra le stazioni di Agrigento Centrale e Porto Empedocle Succursale. Si parte il prossimo 28 luglio 2018 con la formula classica che ha segnato il debutto delle littorine nella valle ormai 4 anni fa:
* partenza dalla stazione di Agrigento Centrale nel pomeriggio
* fermata a Tempio di Vulcano per discesa passeggeri (con possibilità di visitare il giardino della Kolymbetra)
* fermata a Porto Empeodocle Centrale con aperitivo offerto a tutti i passeggeri e visita guidata della stazione
* possibilità di arrivare a Porto Empedocle Succursale
* ritorno ad Agrigento Centrale al tramonto.
Tutti i sabati dal 28 luglio al 1° settembre.
Insomma, un ritorno al passato che sicuramente sarà apprezzatissimo da tanti agrigentini che ogni sabato non perdevano l’occasione di fare un giro a bordo delle littorine insieme ad amici e parenti venuti da lontano per trascorrere qualche giorno di vacanza nella nostra città.
Essendo il 2018 l’anno del cibo, non mancheranno le degustazioni gratuite di deliziose specialità in una location meravigliosa quale l’ottocentesca stazione ferroviaria di Porto Empedocle Centrale.
Ferrovie Kaos, come sempre, supporterà le iniziative di Fondazione FS, offrendo assistenza ai passeggeri e garantendo la possibilità di effettuare visite guidate in stazione.
Per info 347 102 4853

http://www.ferroviekaos.it
[codepeople-post-map]
Condividi:

Lascia un commento