Conosciuta anche come contrada Pigni, è una via di Caltanissetta di notevole interesse storico e urbanistico: vi sorge il Palazzo del Governo‐Prefettura, il Monumento ai Caduti in Guerra, i Palazzi dell’Intendenza di Finanza, il Palazzo Vescovile‐Seminario, costruito tra il 1901 e il 1911 e
successivamente ampliato, con quattro piani, dal prospetto semplice ed elegante e una splendida cappella decorata con stucchi classici e marmi.


Vi sorgono inoltre la scuola San Giusto e il secondo convento dei Cappuccini, edificato tra il 1580 e il 1587 per volontà della contessa De Luna e Vega, moglie del principe Cesare Moncada, entrambi sepolti qui.


Il Convento fu sede di noviziato fino alla soppressione degli ordini religiosi, poi nel 1868 la biblioteca viene acquisita dal Comune e il palazzo convertito in ospedale civile, e abbandonato negli anni ’70 per la costruzione di un nuovo ospedale.


Vi si trova anche villa Amedeo, il più esteso giardino pubblico della città, che ne che costituisce il polmone verde.

Recapiti ed Informazioni

Dove Siamo:

  • Viale Regina Margherita, 93100, Caltanissetta

Come arrivare:

  • In auto: per chi si sposta in auto, il parcheggio più vicino è quello ACI di via Medaglie d’oro
  • Con i mezzi pubblici: la fermata dell’autobus più vicina è qualle di via XX settembre di tutte le linee
  • azienda SCAT, capolinea piazza Roma

Altri Contatti:

Infopoint:

Condividi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.