Risalente alla prima metà del XVI secolo, la Torre di Monterosso si erge su un promontorio di pietrar ossa tufacea.

Faceva parte del sistema di avvistamento e difesa elaborato dall’imperatore Carlo V per proteggere le coste siciliane dai pirati saraceni.

Ricostruita sul sito di una precedente torre di forma circolare, è costituita da una base troncopiramidale, forse adibita a magazzino, e da un piano superiore, dove alloggiava una piccola guarnigione e a cui si accedeva attraverso una scala collegata da un ponte levatoio.

Si può considerare fra i migliori esempi di torre d’avvistamento cinquecentesca di tutta la Sicilia, per collocazione, caratteristiche architettoniche e stato di conservazione.


Recapiti ed Informazioni

Località Pergole, 92010, Realmonte
Come arrivare
In auto: uscendo da Realmonte con la SP27/Via Miramare e poi via Rina per circa 2km

Contatti
Pro loco: +39 0922.814607

Condividi:

Lascia un commento