Omaggio a Goethe

La targa che ricorda il soggiorno di Johann Wolfgang von Goethe ad Agrigento è stata ripristinata il 24 aprile nei pressi della centralissima via Atenea.

Il vicolo Celauro è infatti il luogo prescelto per rendere omaggio allo scrittore.

Erano presenti il sindaco di Agrigento e presidente del Distretto Turistico Valle dei Templi, Franco Miccichè, il direttore del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi, Roberto Sciarratta, e il presidente del Consorzio Turistico Valle dei Templi, Emanuele Farruggia, ideatore dell’iniziativa.

La restauratrice Marilanda Rizzo Pinna ha provveduto alla lavorazione sul piccolo ponte di tubi innocenti e in collaborazione con altri cittadini e operatori del Turismo, in pochi giorni, ha riportato allo splendore la grande targa bronzea con l’effigie di Goethe che si era ossidata.

La targa era stata posta per ricordare che il letterato tedesco soggiornò proprio nel palazzo Celauro di Agrigento.

La spinta maggiore a questa iniziativa è stata data dalle guide turistiche insieme al vicepresidente del Consorzio Turistico, Claudio Castiglione, e ai dirigenti del Parco Archeologico che hanno messo a disposizione il laboratorio di restauro.

Condividi: