In Contrada Mintini si trova il Parco Minerario, esteso per circa 133.000 mq, sul versante est della montagna di Aragona, in cui erano site le discenderie delle miniere.


Il Comune vi ha realizzato, nel 2007, un progetto di valorizzazione, con infrastrutture e interventi di recupero volti a garantire la fruibilità per il pubblico e la gestione del Parco minerario solfifero, che fu legato alle vicissitudini della famiglia Pirandello, di cui faceva parte il grande Luigi, drammaturgo, scrittore e poeta insignito del premio Nobel per la letteratura nel 1934, nel suo ruolo di commerciante e produttore di zolfo.


Già attive dall’Ottocento, ma scarsamente sviluppate a causa dell’artigianalità dei metodi di lavorazione, riunitesi in consorzio ai primi del Novecento, si trasformarono in complesso industriale, raggiungendo un livello di sviluppo non indifferente.


Attualmente sono inattive.

Recapiti e informazioni:

Dove Siamo:

  • Contrada Mintini, 92012, Aragona

Come arrivare:

  • In auto: parcheggio nei pressi

Contatti:

Aperture:

  • visite su richiesta prenotabili presso la Biblioteca

Tariffe:

  • gratis

Altri Contatti:

  • Pro Loco Aragona: Piazza Umberto I° n. 33
Condividi:

Lascia un commento