Fu fondata nel 1575 da Giovanni Dei Campo, giovane cavaliere erede degli ex baroni di Mussomeli, che ottenne da Filippo II di Spagna la licenza di edificare un casale e chiamarlo Campofranco, di cui divenne barone.


Ne riporta, sulla facciata e nella lapide sul transetto, il blasone scolpito in pietra. Ha un altare centrale in stile neoclassico, con tabernacolo in legno dipinto a imitazione del marmo, con decorazioni dorate a rosoncini e festoni.


Al centro dell’abside un gruppo scultoreo con stilemi convenzionali, in una compostezza di linee e un cromatismo vivace.


La chiesa possiede un notevole dipinto, ‘La Decollazione del Battista’, quasi certamente opera di pittori fiamminghi operanti in Sicilia nella prima metà del ‘600, influenzati dalla cultura locale.

Recapiti ed Informazioni

Dove Siamo:

  • Piazza Crispi, 93010, Campofranco

Contatti:

Pro loco:

  • Via Vittorio Emanuele 5, 93010, Campofranco

Per saperne di più

Vai al sito ufficiale del Comune di Campofranco

Condividi:

Lascia un commento