spaghettiscoglio
Questa volta vi invitiamo a cucinare degli spaghetti allo scoglio, un piatto veramente sfizioso.
INGREDIENTI
500/600gr di pasta (spaghetti o bavette)
150gr calamari piccoli
100/150gr di gamberetti
500gr cozze
250 gr vongole
q.b. Olio d’oliva
250gr polpa di pomodoro o ciliegino pachino
1 bicchiere vino bianco
2 spicchi aglio
1 cipolla piccola
½ peperoncino
q.b. prezzemolo tritato
PREPARAZIONE
Dopo aver pulito il pesce scaldate, a fuoco medio, in una padella 3-4 cucchiai d’olio con 1 spicchio d’aglio intero e 1/2 peperoncino. Fate dotare l’aglio e aggiungete i calamari, mescolate e bagnate con mezzo bicchiere di vino, avendo cura di farlo evaporare. Dopodiché aggiungete la polpa di pomodoro e un po’ d’acqua, coprite il tegame e continuate la cottura a fuoco moderato. In un altro tegame scaldate un cucchiaio d’olio, aggiungete una cipolla tritata e 1/2 spicchio d’aglio, anch’esso tritato, fate soffriggere e mettere dentro le cozze e le vongole, avendo cura di mescolare ogni tanto. A ¾ di cottura delle cozze e delle vongole aggiungete le code dei gamberetti e 4 cucchiai d’olio, salate, versate la restante metà del bicchiere di vino e completate la cottura a fuoco vivo per 2/3 minuti. A cottura ultimata unite tutto il pesce in un unico tegame, cuocete la pasta al dente e aggiungerla al condimento. Togliete l’aglio e il peperoncino intero. Insaporire con prezzemolo tritato e servite.
Buon appetito
N.B.
E’ molto importante rispettare l’ordine di cottura del pesce per far sì che non si restringa.

Condividi:

Lascia un commento