melanzane ripiene
 
Oggi spiegheremo come preparare una variante delle melanzane ripiene che sono uno dei piatti più cucinati nel nostro Paese, per il loro inconfondibile sapore ed anche perché ogni regione ne ha elaborato una propria variante, anche in base agli ingredienti tipici del luogo. In molte regioni d’Italia, infatti, cercano di “accaparrarsi la tradizionalità” di questo piatto: tra tutte la Sicilia (melanzane alla catanese o melanzane ripiene con acciughe), la Calabria (melangiani chini) e la Liguria, che possono vantare le migliori melanzane ripiene della nostra nazione. In realtà le melanzane ripiene sono un tipico contorno spagnolo, dove la verdura ripiena, e in particolar modo le melanzane, sono una costante della cucina. Per questo motivo tale ricetta così gustosa e buona, si è facilmente diffusa nel resto d’Europa. Il distretto dunque presenta una sua versione.
INGREDENTI
1 spicchio d’aglio
1 cipolla
Olio q.b.
Prezzemolo Tritato q.b.
1lt di passata di pomodoro
400gr di carne tritata di suino
4 melanzane
200gr mollica di pane
Sale q.b.
150gr di pecorino grattugiato
PREPARAZIONE
Iniziamo lavando le melanzane con abbondante acqua. Successivamente tagliamo l’estremità e tagliamo in lunghezza la melanzana a metà.
Con un cucchiaio ed un coltello, scaviamo il corpo della melanzana togliendo la polpa, che metteremo in un vassoio.
Mettiamo in salamoia le melanzane con abbondante sale e lasciamole riposare e perdere il liquido per circa 1 ora.
Nel mentre prepariamo l’impasto del ripieno. Mettiamo insieme alla polpa prelevata precedentemente la carne tritata e il pane raffermo, ed impastiamo con le mani. Continuiamo ad impastare aggiungendo dell’olio, aglio tritato finissimo, prezzemolo, pepe e sale a piacimento.
NB. per un impasto più morbido possiamo aggiungere due cucchiai di latte.
Successivamente prepariamo una salsa di pomodoro semplice, facendo un soffritto di cipolla; poi aggiungiamo pomodoro sale e, se vi va, un pizzico di zucchero. Una volta cotto, mettiamo delle foglie di basilico tagliate grossolanamente
N.B. Potete condire il sugo a vostro piacimento, magari con pepe o peperoncino. Una variante può essere quella di mettere la foglia di basilico direttamente sopra la melanzana.
Adesso abbiamo pronto tutto. Sciacquiamo le melanzane con abbondante acqua e sistemiamole su una teglia. Riempiamo a 8/10 le melanzane e successivamente mettiamo sopra due cucchiai di salsa.
Successivamente, una spolverata di pecorino/grana, un filo d’olio, e siamo pronti per infornarle le nostre melanzane a 180° per circa mezz’ora. Dopodiché servire su un bel piatto e Buon Appetito.
 

Condividi:

Lascia un commento